Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 06/07/2009 @ 11:12:26, in Arte News, linkato 8264 volte)

{autore=crisconio luigi}


Luigi Crisconio, "Elisa". Olio su tela di 50 x 40 cm


Quattro sono le principali novità della galleria:
1)  Luigi Crisconio (1893-1946), "Elisa". Olio su tela riportata su cartone di 50 x 40 cm, firmato in basso a destra. Con cornice coeva.
2)  Giovanni Panza (1894 - 1989), "Ragazza che legge nel suo studiolo". Olio su tela di 50 x 40 cm, firmato in basso a destra.
3)  Ezelino Briante (1901 - 1971), "Barche e paranze nel porto di Pozzuoli". Olio su tela di 51 x 62 cm del 1955, firmato in basso a destra.  Reca l'autentica della moglie Margherita sul retro della tela.
4)  Francesco Di Marino (1892 - 1954), "Campagna". Olio su tavola di 25 x 35 cm, firmato in basso a destra.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 30/06/2009 @ 00:00:01, in Arte News, linkato 17433 volte)
{autore=laricchia vincenzo}

Marina 70x100 cm olio su tela 2011

Dopo aver visionato l'ultima produzione artistica di Vincenzo Laricchia non poteva non nascere una collaborazione tra Laricchia e Marciano Arte galleria, tale è stato l'effetto positivo che ha prodotto in noi.
L'esperienza e la maturità artistica raggiunta, fanno del pittore napoletano uno dei più raffinati paesaggisti degli ultimi anni. Una vita dedicata alla pittura e alla continua ricerca l’hanno portato ad una qualità tale da essere ambito da tanti galleristi e collezionisti.
La sua è una pura passione anzi una necessità, quasi un bisogno primario quale mangiare, dormire... in ciò si evidenzia l'artista, e tale è Vincenzo Laricchia pittore e collezionista. Immancabilmente lo troviamo nel suo studio a dipingere. Non conosce orari, domeniche o festività: la pittura è la sua vita.
Entrando nello studio si nota una tela accennata sul cavalletto, i tubetti di colore e i pennelli, poi la pulizia e l’ordine, fatto inconsueto per uno studio d’artista! Alle pareti i suoi quadri insieme a quelli dei suoi massimi ispiratori: Migliaro, Casciaro, Irolli, Petruolo, Panza, Bresciani, White e tanti altri. Tutti artisti che come lui hanno basato la propria fama sui colori. Tra le caratteristiche della pittura di Vincenzo Laricchia infatti vi è l’uso di una tavolozza dove il colore è protagonista assoluto per quantità e qualità, e la capacità di cogliere sempre l’inquadratura di maggiore bellezza del paesaggio.
Nessuno come lui riesce a portare sulla tela le mille sfumature e i mille riflessi dell’acqua che quasi vivono di una luce propria: il modo in cui sa raccontarci la trasparenza del mare limpido, o la luce del sole che filtra attraverso la cresta di un’onda, ci spingono a definire Laricchia come il "pittore del mare".
Salvatore Marciano
Articolo (p)Link Commenti Commenti (10)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
{autore=bresciani antonio}

Antonio Bresciani    "Nudo disteso"   olio su tavola   33x68 cm

La Marciano Arte, in questa sezione presenta alcune opere aggiunte di recente nella galleria: "Barche al Granatello" di Luigi Crisconio; "Nudo disteso" di Antonio Bresciani e "Mercatino" di Francesco Di Marino
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 26/05/2009 @ 19:30:00, in Poesia, linkato 2781 volte)
{autore=calibe giustino}Giustino Calibè è un artista completo. Qui propone ai visitatori di marcianoarte.com due poesie presentate alla mostra "Di-segno poetico" alla Modart Gallery.


olio su tela 100 x 100 cm del 2005 (collezione Marciano Arte)

STELUS
Sta con me vera lus.
Nulla a te similio,
nulla egualito.
Suspiria bradipi,
e baci estensili.
Sospeso tempore
amore eternita.


... "Pittore e poeta raffinato, non nuovo a risultati di grande lirismo, Giustino Calibè offre delicate immagini muliebri dalle enormi teste e i tratti umanoidi come immersi in una nebbia primordiale; profili ora inquieti e inquietanti , ora stranianti e sempre affascinanti per le forme che li definiscono e per gli accostamenti dei clori sempre a contrasto".  (da un articolo di Paola de Ciuceis de "Il Mattino" - 12/05/2009)


olio su tela 190 x 190 cm del 2007 (collezione Marciano Arte)

FLORLUS
Te canto in flores forma
rosaperlaceo tu petalo
permaliante, odoriente, ninfa.
Estrabilia immensa.
Colora di giallo la vita.
Impollina e feconda.
Ridonami turgore,
linfami d'afflato d'estasi.
Dai tuoi occhi iridei
e luminosi, lampibalenami,
in codici misterici, bramifollie,
messaggi eburnei o sessuate note.
Dammi, vaporosa l'essenza tua.
Nutri chi astiene dal primordio
e aspetta finché sarà lus.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
{autore=Aprile Vincenzo}
V. Aprile, olio su tela 50x60 cm

La collezione di Marciano Arte galleria si arricchisce di nuove opere visibili sul nostro portale internet. Si tratta di quadri dipinti da Francesco De Nicola, Alberto Chiancone, Mario Maresca Serra, Vincenzo Aprile, Vincenzo Perna, Vincenzo Laricchia e Melania Acanfora
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 22/05/2009 @ 00:00:01, in Arte News, linkato 2870 volte)



Scultura in fusione da matrice vegetale alta 18 cm realizzata in esclusiva per Marciano Arte da Emblema Opificio in 99 esemplari tutti numerati.



Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
18 maggio 2009, New York - Michelle Obama era oggi a New York, dove ha inaugurato la galleria di arte statunitense del Metropolitan Museum, che ha riaperto le sue sale al pubblico dopo due anni di lavori. "Il nostro futuro di paese innovativo dipende dalla garanzia che tutti abbiano libero accesso alle arti e alla cultura", ha affermato Michelle Obama, nella sua seconda apparizione pubblica nella città di New York. Ha ricordato che l'industria delle arti contribuisce con più di 160.000 milioni di dollari ogni anno per l'economia, ma ha sottolineato il ruolo dell'arte come "qualcosa che ci definisce e serve per spiegare la nostra storia alle generazioni future". La First Lady ha detto che insieme a suo marito, vuole garantire l'arte "a tutti i bambini". Da parte sua, il presidente del Metropolitan, Emily Rafferty, ha apprezzato che l'amministrazione Obama "ha dato una chiara indicazione del fatto che vuole fare di questo paese un luogo di arte e di alta cultura". E ha dichiarato: "Non a caso, il presidente e la First Lady si sono conosciuti in un museo". (el universal)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 16/05/2009 @ 13:16:29, in Mostre ed Eventi, linkato 1722 volte)


Dal 23 Maggio il Palazzo della Cultura con il patrocinio del comune di Portici ospita nelle sue sale centrali l'antropologia dell'artista napoletano (15 tele di grosse dimensioni e 15 grafiche con tecnica mista, eseguite tra il 1969 e il 2009).
 40 anni per celebrare una vita dedicata all'arte nelle sue espressioni più varie: designer, architetto di interni, pubblicista, illustratore.
 La tematica prevalente dell'autore è incentrata sulla figura umana nei suoi più svariati atteggiamenti, trattata con pennellate rapide e immediate quasi a voler cogliere a volo ogni suo movimento o vibrazione interiore. I fondi sono fortemente contrastanti a marcare uno stato d'animo spesso agitato o irrequieto, e vengono eseguiti secondo schemi espressionisti post-moderni.
 Il protagonista della mostra, come suole ricordare, nella sua attività di interior designer usa la pittura come pedana sperimentale per la sua ricerca formale.

 All'inaugurazione interverrà l'arpista Carmela Cardone in concerto per arpa celtica e flauto, intervallato da letture trecentesche (Petrarca - Dante).
 Presentazione del catalogo a cura di Cinzia Conese, docente di Lettere e Storia dell'Arte.

 Ingresso libero.
 Orario 10-13 16-18                                                                                                      Per informazioni 338 2029147
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 15/05/2009 @ 00:00:01, in dBlog, linkato 1190 volte)
{autore=Emblema Salvatore}              La pubblicità è più efficace e preziosa con un'opera d'arte. In questo caso una tela detessuta di Salvatore Emblema fa da scenografia ad un letto di Caccaro

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
{autore=starita bruno}
 
Castel Nuovo
Sala Carlo V
Napoli
ancora fino al 27 maggio 2009

Bruno Starita. Incisioni e dintorni


La mostra dedicata all’artista, considerato universalmente uno dei più grandi incisori contemporanei, vuole essere un omaggio alla sua lunga e complessa attività grazie alla selezione di circa 50 incisioni (acquaforti, acquatinte, bulini e anche alcune lastre originali) che coprono un arco temporale che va dal 1950 ad oggi ma, nel contempo, allarga lo sguardo anche ad altri campi di ricerca artistica quali la pittura, praticata a fasi alterne, e la fotografia. L’esposizione degli “strumenti di lavoro”, inoltre, conferisce alla mostra anche un interessante tono didattico, unitamente ad un video sulle tecniche curato dallo stesso artista e ad una “video intervista” di Mario Franco, visibili nella Cappella di San Francesco da Paola annessa alla sala.

Bruno Starita è nato nel 1933 a Napoli, dove vive e lavora. Fin da giovanissimo si dedica con particolare attenzione alla pratica calcografica. L’attività di incisore, che si accompagna a quella di pittore, prenderà sempre più forza fino a determinare, negli anni ’80, l’abbandono della pittura, con rare eccezioni. Docente di Tecniche dell’Incisione all’Accademia di Belle Arti di Napoli dal 1969 al 2001, ha al suo attivo un’intensa attività espositiva. Sue opere figurano nelle collezioni stabili di molte istituzioni pubbliche, tra le quali: Civica Raccolta delle Stampe “Bertarelli”, Milano, Castello Sforzesco; Galleria di Arte Grafica Moderna, Ascoli Piceno, Palazzo Malaspina; Pinacoteca Comunale “A. Martini” di Oderzo; Museo di Arte Contemporanea di Patrasso; Accademia di Belle Arti di Perugia; Museo d’Arte delle Generazioni Italiane del Novecento “G. Bargellini”, Pieve di Cento; Galleria dell’Accademia di Belle Arti di Napoli; Gabinetto delle Stampe dei Musei Vaticani.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25