Samples

Giovanni Ricciardi: Home. Una storia, un viaggio.

Letture: 323
giovanni-ricciardi-home
giovanni-ricciardi-cartella
Giovanni Ricciardi, cartella Home

La cartella
Home è una edizione di pregio di 4 linoleografie, incisioni su linoleum realizzate da Giovanni Ricciardi e pubblicata a Milano in occasione dell’omonima mostra personale presso lo Spazio Hus di Milano di Ottobre 2018.

giovanni-ricciardi-stand
Giovanni Ricciardi, linoleografie

“Quattro incisioni, quattro momenti per raccontare un viaggio, un percorso dove si rincorrono desideri, si attuano necessità, si vivono naufragi, tentativi mancati. Si narra la vita come ricerca di un luogo, una dimora che vuol essere tutt’altro che un luogo fisico”.

Ciascuna delle quattro ha un intervento grafico a pastello ad olio realizzato dall’artista in fase di prestampa. Un intervento importante per l’essenza dell’opera che riproduce nei quattro soggetti dal titolo: Tempesta, Marea, Desiderio, Home, il completamento di un processo immaginifico sulla realtà. La necessità di trovare un appiglio nel mezzo di una tempesta, il desiderio rappresentato in piccoli frutti irraggiungibili dietro una siepe di cardi. Ecco quindi che il segno del pastello ad olio di colore verde e magenta prende forma in simboli quali la barca, una zattera, frutti proibiti e irraggiungibili, come nella linfa vitale che esiste anche nei paesaggi apparentemente più desolati e vuoti. L’intervento a mano diventa così parte integrante della scena inchiostrata sulla lastra di linoleum e dato in memoria al candido foglio in esemplari che potremmo definire unici.

giovanni-ricciardi-confezione
Giovanni Ricciardi, confezione

Una elegante cartella, una pubblicazione in 12 esemplari, realizzata a mano con carta Fabriano  50% cotone.  Sulla parte frontale della cartella è impresso a secco il titolo della pubblicazione. All’interno della cartella cordonata a mano, le 4 linoleografie sono protette da un elegante foglio di carta velina perlata, misurano 35 x 50 cm e sono firmate e numerate da 1 a 12.

Il video di presentazione dell’opera realizzato dall’artista Giovanni Ricciardi

Fonte: giovanniricciardi.com/home

GIOVANNI RICCIARDI

Inizia la sua attività espositiva a Napoli dal 1995, sono gli anni in cui frequenta l’accademia di Belle Arti, luogo di incontro/scontro di idee, progetti, concretizzati in un momento di grosso fermento e sperimentazione artistica. Espone successivamente in sedi istituzionali di rilievo in Italia e all’estero tra cui: Napoli, Milano, Roma, Baghdad, Parigi, Tokyo, Boston, Santiago del Cile, Istanbul. Molto giovane, nel 1998 è invitato da Alik Cavaliere ad esporre alla Fondazione Stelline di Milano. Viene in contatto con Emilio Tadini, Enrico Baj, incontra così tutti quelli che sono gli ultimi maestri di un ineguagliabile periodo artistico e intellettuale italiano. Si accosta alla Patafisica con Luigi/Luca Castellano, successivamente inizia a frequentare  il Collège de ‘Patphysique parigino e ne diviene parte quando contestualmente fonda a Milano nel 2008 l’Istituto patafisico Autoclave di Estrazione Patafisiche.

Richiedi informazioni su prezzi e modalità di acquisto:
info@marcianoarte.it
081485756   –    3460279328
www.marcianoarte.com

Comments

comments

ARTICOLO PRECEDENTE ARTICOLO SUCCESSIVO
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *