Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Admin (del 18/11/2011 @ 13:00:01, in dBlog, linkato 1183 volte)

Alcuni capolavori della Cappella Sansevero di Napoli:
  1. La Pudicizia   (A. Corradini, 1752)
  2. Il Disinganno   (F. Queirolo)
  3. L'Altare Maggiore   (F. Celebrano, seconda metà XVIII sec.)
  4. La Sincerità   (F. Queriolo, 1754)
  5. Angelo   (P. Persico)
  6. Il Cristo Velato   (G. Sammartino, 1753)


Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 20/11/2011 @ 00:00:01, in Mostre ed Eventi, linkato 1482 volte)
{autore=cordua carlo}









Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 22/11/2011 @ 00:00:01, in Mostre ed Eventi, linkato 1491 volte)
Memus, museo ed archivio storico del Teatro San Carlo, Palazzo Reale di Napoli, presenta la mostra "Arte / Opera" fino al 01|02|12



Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/11/2011 @ 00:00:01, in Arte News, linkato 2069 volte)
{autore=bacio terracina arturo}



L'opera è firmata in basso a sinistra: "A. Terracina ". Titolo e anno a tergo.

Bacio Terracina Arturo, nato a Napoli il 5 settembre 1882. Dagli studi classici, s'iscrisse all'Accademia di Belle Arti e si diplomò nel 1908, per poi trasferirsi a Roma, dove frequentò la Scuola Libera. Fu allievo prediletto di Michele Cammarano, che lo avviò allo studio del paesaggio, genere che non ha più abbandonato, quantunque avesse esordito con opere di figura, formatosi alla Scuola di Vincenzo Volpe.
 Fu attivissimo organizzatore di Mostre d' Arte specialmente quella detta dei "23" che ebbe gran successo a Napoli nel 1910 e che diede grande impulso alla vita artistica napoletana. Partecipò a moltissime Esposizioni nazionali e internazionali, e in quella stessa Mostra dei "23" il Ministero della P. I. acquistò una sua opera per la Galleria d'Arte moderna. Altre sue opere figurano nelle collezioni della Provincia, del Municipio e di altre Gallerie pubbliche e private.
 Nel 1908 prese parte all'esposizione della Società Amatori e Cultori di Belle Arti di Roma col quadro "Alle falde del Vesuvio" e alla Primaverile Fiorentina espose "Mattino azzurro" e "Raggi nel Castello".
 Ancora oggi espone con successo opere di paesaggio e accudisce scrupolosamente a commissioni private.



L'opera è firmata in basso a sinistra: "A. Terracina "
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 01/12/2011 @ 19:20:04, in Mostre ed Eventi, linkato 1170 volte)


I Gerolamini ci sono sempre, ci sono sempre stati, e con grandi, grandissimi sforzi è sempre stata mantenuta viva questa fiamma di cultura cristiana ed umana. Vogliamo potenziarla, vogliamo aprirla. I Gerolamini hanno avuto il coraggio di aprire le porte.....

...ed è una bellezza che stordisce: fra i tesori inestimabili del patrimonio artistico e culturale di Napoli, ecco disvelarsi per la prima volta, lentamente, uno dei suoi gioielli più preziosi: ieri sera, 30 novembre, il complesso monumentale dei padri Gerolamini in via Duomo, ha aperto le porte del convento, ed ha inaugurato una mostra di disegni e stampe (con le cornici di Marciano Arte) recuperati dall'archivio oratoriano del 700 e 800, ha aperto la storica sala della biblioteca detta del camino, ha fatto gettare uno sguardo sui 150.000 volumi e collezioni uniche al mondo, ed ha accompagnato i primi ospiti con una visita teatralizzata dall'associazione Nartea, che ha visualizzato gli antichi legami del convento che intrecciano la sua storia con la vita e la cultura napoletana.

Impossibile elencare tutti i tesori: dalle sculture di Bernini, Fanzago e Sammartino, ai dipinti della quadreria, da Luca Giordano a Guido Reni, da de Ribera a Stanzione e Solimena: l'obiettivo, è quello di aprire alla visita di cittadini e turisti anche la parte finora nascosta del complesso.


 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 08/12/2011 @ 00:00:01, in dBlog, linkato 1282 volte)
 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 17/12/2011 @ 00:00:01, in Arte News, linkato 3235 volte)
{autore=verdecchia carlo}


Autore: CARLO VERDECCHIA (1905 - 1984)
Titolo: RIPOSO NEI CAMPI
Tecnica e superficie: OLIO SU TAVOLA
Dimensioni: 35 x 48,5 cm

L'opera è firmata Verdecchia in basso a destra, cartiglio "Premio Villa S. Giovanni" sul retro.

Carlo Verdecchia è nato ad Atri nel 1905 e morto a Napoli nel 1984.

Compiuti gli studi all'Accademia di Belle Arti di Napoli, iniziò fin dal 1927 la sua attività artistica, partecipando alle maggiori mostre nazionali ed internazionali (Biennali di Venezia, Quadriennali di Roma, ecc). Ha insegnato all'Istituto d'Arte di Napoli. Sue opere si trovano nella pinacoteca del comune di Pescara, Galleria comunale di Teramo ed in altre pinacoteche pubbliche e private. È il pittore delle stalle, delle mucche al pascolo, dei contadini e dei carrettieri d'Abruzzo, colti sulle grandi strade maestre, fra i monti e il mare. Una rappresentazione realizzata con un sicuro impianto disegnativi, un robusto impasto cromatico, una capacità di sintesi che costituiscono le doti più proprie di Verdecchia, al quale va riconosciuto il merito di essersi costruito una propria identità ed un proprio linguaggio. (Novecento Italiano, De Agostini Ed.)

 

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
{autore=marciano antonio}


ANTONIO MARCIANO (1955)
"ALBERO DI NATALE"
CORALLO, ORO, PIETRA DI LAVA
41 x 20 x 20 cm


Albero di Natale realizzato con 1680 frange di corallo rosso di Sardegna su pietra di lava e base di legno del sec. XIX in oro zecchino. Il puntale è una stella fatta con un unico filo di oro intrecciato. Le palline sono sempre d'oro 18 carati, per un peso complessivo di 38 grammi.
 






AUGURI

ALFREDO E SALVATORE MARCIANO AUGURANO UN SERENO NATALE E UN FELICE ANNO NUOVO A TUTTI GLI AMICI, I CLIENTI E GLI AFFEZIONATI VISITATORI DEL NOSTRO PORTALE. GRAZIE PER LE CONTINUE TESTIMONIANZE DI FIDUCIA E DI AFFETTO DI CUI OGNI GIORNO CI PREGIATE.
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 27/12/2011 @ 00:00:01, in dBlog, linkato 1408 volte)

Marcello Mastroianni e l'umanità dell'amata Napoli.
 
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Admin (del 29/12/2011 @ 00:00:01, in Arte News, linkato 7103 volte)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24